Changed Russian help encoding
[squirrelmail.git] / help / it_IT / folders.hlp
CommitLineData
92f9fef1 1<chapter>
2 <title>
3 Cartelle
4 </title>
5 <summary>
6 Potete memorizzare i vostri messaggi in differenti cartelle.
7 Questo si rivela particolarmente utile quanto avete molti
8 messaggi e desiderate tenere ordinata la vostra corrispondenza.
9 L'opzione cartelle vi consente di gestire le vostre cartelle.
10 </summary>
11</chapter>
12
13<section>
14 <title>
15 Le Cartelle Sottoscritte ed il Frame di Sinistra
16 </title>
17 <description>
18 <p>
19 Le cartelle attualmente sottoscritte sono elencate nell'area
20 colorata di sinistra. Questo frame può essere configurato
21 per essere aggiornato automaticamente nella pagina delle Opzioni.
22 Sul limite superiore del frame di sinitra c'è un titolo in
23 grassetto. Se vengono apportate delle modifiche alle cartelle
24 sottoscritte, con la voce di menu cartelle, questa lista può
25 essere aggiornata con il link sotto al titolo. Strano a dirsi
26 questo link è nominato "aggiornamento lista cartelle".
27 </p><p>
28 La prima cartella elencata contiene la posta ricevuta.
29 Alla destra della prima cartella c'è un numero tra parentesi
30 "( )" che riflette il numero dei messaggi <I>non letti</I>.
31 Questo numero probabilmente varierà rispetto al numero totale
32 dei messaggi visualizzati nel frame di destra. Sotto la cartella
33 principale possono esserci altre cartelle o sotto cartelle.
34 I colori di queste cartelle variano in funzione dei temi scelti per
35 la visualizzazione nella pagina delle opzioni.
36 </p>
37 </description>
38</section>
39
40<section>
41 <title>
42 Cancella
43 </title>
44 <description>
45 <p>
46 E' possibile cancellare qualsiasi cartella visualizzata nella casella
47 di riepilogo a sinistra del pulsante Cancella. Notare che la lista
48 potrebbe <B>non</B> includere tutte le cartelle visualizzate.
49 Le cartelle speciali quali TRASH e SENT non possono essere cancellate,
50 così come, ovviamente, non può essere cancellata la cartella INBOX.
51 </p>
52 </description>
53</section>
54
55
56<section>
57 <title>
58 Crea
59 </title>
60 <description>
61 <p>
62 Le cartelle possono essere semplicemente create digitando il nome desiderato
63 nella casella di testo e premendo quindi il pulsante Crea. Se desiderate che
64 questa cartella sia una sotto cartella di un'altra, lo potete fare selezionando
65 prima dalla lista la cartella principale.
66 </p>
67 <p>
68 In alcuni mail servers, esistono due tipi di cartelle.
69 Una contenente i messaggi ed una che contiene le cartelle. E' possibile vedere
70 un'opzione chiamata "Consenti a questa cartella di contenere sottocartelle".
71 Se attivate questa casella di controllo,la cartella che creerete potrà contenere
72 solo altre cartelle, ma nessun messaggio. Altrimenti potrete memorizzare solo
73 messaggi, ma nessuna sotto cartella.
74 </p>
75 </description>
76</section>
77
78<section>
79 <title>
80 Rinomina
81 </title>
82 <description>
83 <p>
84 E' possibile rinominare qualsiasi cartella visualizzata nella casella combinata
85 a sinistra del pulsante Rinomina. Notare che questa lista potrebbe <B>non</B>
86 includere tutte le cartelle visualizzate nel frame di sinistra. Per ovvie ragioni
87 non e' possibile rinominare le cartelle SENT e INBOX.
88 </p>
89 </description>
90</section>
91
92<section>
93 <title>
94 Sottoscrizione e Cancella Sottoscrizione
95 </title>
96 <description>
97 Definizioni:<br>
98 <i>Sottoscrizione</i>: Per registrare una cartella con il mail server, affichè
99 possa essere visualizzata nella lista cartelle.<br>
100 <i>Cancella Sottoscrizione</i>: E' l'opposto della sottoscrizione. Cancella nel
101 mail server la cartella dalla lista.<br>
102 <br><p>
103 E' possibile selezionare quante cartelle si desideri nelle caselle sia della
104 sottoscrizione che della cancellazione sottoscrizioni, e quindi fare click
105 sul pulsante sotto la casella per rendere attive le variazioni. Noterete
106 che le cartelle si sposteranno da una casella all'altra. E' possibile
107 ri-sottoscrivere o ri-cancellare una sottoscrizione tutte le volte si desideri.
108 </p>
109 </description>
110</section>